Pop Verona si ritira dall'affaire Bnl

Inviato da Redazione il Lun, 21/03/2005 - 09:33
La Popolare di Verona e Novara si sfila ufficialmente dalla partita Bnl. "In relazione alle verifiche e agli approfondimenti finalizzati ad avviare un progetto di integrazione con la Banca Nazionale del Lavoro avente valenza industriale ed effetti rigorosamente accrescitivi, il Banco Popolare di Verona e Novara ha preso atto che non si sono concretizzate le condizioni necessarie per la presentazione del progetto stesso al proprio Consiglio di amministrazione. Le verifiche e gli approfondimenti sono stati quindi abbandonati". Si apprende dal comunicato dell'istituto guidato da Carlo Fratta Pasini.
COMMENTA LA NOTIZIA