1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Pop. Verona e Novara: Rasbank conferma il rating outperform

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli accordi di bancassurance stipulati ieri dal Banco Popolare di Verona e Novara con FonSai nel ramo vita e con Aviva in quello dei danni non hanno avuto un forte impatto sulle valutazioni del titolo. Gli esperti di Rasbank hanno confermato infatti la loro raccomandazione outperform e mantenuto inalterato il target price a 27 euro. Gli accordi per il nuovo gruppo bancario, nascente dalla fusione tra la Bpi e Bpvn, hanno semplicemente dato conferma di quello che già si sapeva. Il presidente di Bpvn, Carlo Fratta Pasini, aveva dato indicazioni a riguardo nei giorni scorsi. Anche per quanto riguarda la svalutazione della partecipazione in Hopa, gli esperti della casa d’affari non sono stupiti. “Riteniamo che l’ulteriore svalutazione di Hopa fosse già nelle attese del mercato e, in ogni caso, rappresenterebbe la definitiva conclusione della vicenda, eliminando un potenziale rischio per i conti Bpi”, affermano gli analisti di Rasbank nel report diffuso oggi.