Pop Milano, Ubm s'interroga su chi sara' il partner assicurativo

Inviato da Redazione il Lun, 23/05/2005 - 12:49
Le dichiarazioni rilasciate da Fabrizio Viola, direttore generale della Banca Popolare di Milano, fanno discutere gli analisti di Ubm. Nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com gli esperti drizzano le orecchie sul capitolo bancassurance. "Per quanto riguarda eventuali accordi con controparti, Viola ha affermato che entro fine giugno verrà concluso un accordo con una primaria compagnia assicurativa che non riguarderà soltanto la bancassurance ma anche il ramo danni. Viola ha altresì affermato che BPM non è alla ricerca di un semplice distributore di prodotti ma di un partner", ricordano gli esperti della prestigiosa merchant bank. "Secondo quanto riportato da indiscrezioni di stampa, la valutazione del business della bancassurance sarebbe tra i 100 ed i 150 milioni di euro inferiore alla nostra attuale valutazione del business pari a 197 milioni", aggiungono. Rating hold (titolo da tenere in portafoglio) confermato con target price a 8,4 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA