Pop Milano: le voci sul risiko con Bpi affossano il titolo

Inviato da Alfredo Faieta il Mar, 18/07/2006 - 11:17
Si estendono le perdite di Popolare di Milano a metà mattinata, quando il titolo cede il 2,6% circa a quota 10,12 euro. L'indiscrezione di stampa secondo la quale la popolare guidata da Roberto Mazzotta sia più vicina ad un'integrazione con la Popolare italiana deprime il titolo anche se i volumi non sono al momento alti. Sono stati scambiati al momento infatti 734mila titoli contro una media mensile pari a 3,3 milioni. D'altro canto la popolare lodigiana sale dell'1,4% a 8,5 euro, con volumi anche in questo caso nella media. Ma l'istituto guidato da Divo Gronghi è sotto la lente del mercato anche per l'aumento di capitale in corso e delle vicende legate alla questione Barilla Kamps, esplose nelle ultime giornate (vedi anche rumor 17 luglio su www.finanza.com).
COMMENTA LA NOTIZIA