Pop Milano in primo piano sull'S&P

Inviato da Redazione il Mar, 22/03/2005 - 11:54
Banca Popolare di Milano in primo piano sull'S&P. Il titolo dell'istituto guidato da Roberto Mazzotta sale del 2,09%, scambiando a quota 7,17 euro. Nelle sale operative spiegano che l'azione è salita sul treno giusto sulle parole dell'Unione Europea. Bruxelles ha chiesto alle banche popolari di essere più market oriented, ossia più aperte. La questione toccata è di quelle scottanti nel panorama bancario italiano dopo le manifestazioni di interesse di Abn Amro su Antonveneta e di Bbva su Bnl. "Le nostre banche non possono rimanere nel loro guscio, è giusto il monito arrivato da Bruxelles", dice un'operatrice. "L'Unione europea spinge semplicemente verso l'allargamento dell'azionariato nelle nostre banche", aggiunge.
COMMENTA LA NOTIZIA