1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pop Milano in ascesa grazie ai conti che sono tornati

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca Popolare di Milano si mette in mostra sul listino della City milanese. Il titolo dell’istituto guidato da Roberto Mazzotta sale dell’1,46%, scambiando a quota 6,79 euro. A dare la carica all’azione i dati di bilancio, presentati ieri. Ebbene nel 2004 la Popolare di Milano ha giocato al raddoppio. L’utile netto 2004 che si è attestato a 127,6 milioni di euro a livello consolidato è infatti più che raddoppiato grazie all’aumento dei ricavi, al calo degli accantonamenti e alle componenti straordinarie. Nel dettaglio il margine di intermediazione è salito del 3,4% a 1,444 miliardi di euro e in miglioramento del 3,4% anche il margine d’interesse a 662 milioni. Ciliegina sulla torta: il cda dell’istituto di piazza Meda proporrà all’assemblea del prossimo 23 aprile la distribuzione di un dividendo di 0,13 euro, su un numero di azioni aumentato di oltre 29 milioni rispetto allo scorso anno, in pagamento dal prossimo 26 maggio.