Pop Milano, per Goldman e' l'esempio di quando i sogni diventano realta'

Inviato da Redazione il Mer, 11/05/2005 - 18:03
Lodi da Goldman Sachs alla trimestrale della Popolare di Milano. "La Banca ha realizzato davvero buoni numeri sotto l'aspetto del risultato operativo, che ha battuto le nostre stime del 35%. La qualità di questi risultati è molto buona con un margine d'interesse superiore del 10% rispetto alle nostre previsioni. I cost-income è passato dal 77% al 68% nel primo trimestre. Nonostante gli accantonamenti ultra conservativi, il risultato operativo è salito del 65% rispetto a un anno fa", snocciolano gli analisti della prestigiosa merchant bank nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. "E vale anche la pena considerare che il meglio della politica di taglio dei costi probabilmente deve ancora arrivare nel secondo semestre 2005. Le novità migliori sono infatti attese per il secondo trimestre 2005", aggiungono gli esperti di Goldman. "Così abbiamo alzato le stime di utile per azione del 19% nel 2005 e del 15% nel 2006. Abbiamo confermato il rating outperform sul titolo. L'azione tratta 9,3 volte le stime 2006, a sconto del 17% sui maggiori istituti popolari, secondo i nostri calcoli", concludono.
COMMENTA LA NOTIZIA