Pop. Mi tra i titoli che corrono di piu' sull'S&P/Mib

Inviato da Carlotta Scozzari il Gio, 15/06/2006 - 17:06
Nel tardo pomeriggio, quando manca circa una mezz'ora alla chiusura delle negoziazioni, Banca popolare di Milano si distingue tra le migliori performance dell'S&P/Mib, mettendo a segno un rialzo di poco superiore al 5% e attestandosi a 9,43 euro. E' di ieri la notizia che l'istituto guidato da Roberto Mazzotta e Milano Assicurazioni hanno perfezionato l'accordo per lo sviluppo congiunto ed in esclusiva dell'attività di bancassurance del Gruppo Bipiemme nel ramo Vita. La compagnia controllata da Fondiaria-Sai ha pertanto acquisito da Bpm e dalla controllata Banca di Legnano una quota complessiva pari al 46% del capitale sociale di Bipiemme Vita. Il prezzo di acquisto, inizialmente concordato in 94,3 milioni di euro è stato ridotto a 90,5 milioni, prevalentemente, come si apprende da una nota congiunta delle due società coinvolte, in funzione delle variazioni patrimoniali intervenute dalla data di stipula dell'accordo. L'accordo prevede inoltre la possibilità del passaggio di Bipiemme Vita dal Gruppo Bipiemme a Milano Assicurazioni, attraverso la compravendita di ulteriori due quote pari rispettivamente al 4% ed all'1%, entro il 30 giugno 2007. A seguito della notizia, gli analisti di RasBank hanno confermato la raccomandazione "neutral" sull'azione dell'istituto guidato da Roberto Mazzotta, con target price individuato a 9,7 euro. L'azione Milano assicurazioni prende invece il 4% circa a Piazza Affari, attestandosi a 5,555 euro. Da segnalare che comunque nella giornata odierna il mercato di Piazza Affari si muove in generale all'insegna dell'ottimismo, mettendo in scena un bel rimbalzo dopo il rosso intenso dei giorni scorsi.
COMMENTA LA NOTIZIA