1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pop. Italiana, Tier 1 al 6,3% consolidando quota Antonveneta a patrimonio netto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Popolare Italiana, per mezzo di una nota uscita venerdì, ha deciso di fornire alcuni chiarimenti sulla propria struttura patrimoniale. La stima dei coefficienti patrimoniali, al 30 giugno 2005, ha evidenziato che il Tier 1 e il Total capital ratio, senza tener conto dell’aumento di capitale in opzione in corso per 1,5 miliardi di euro, si attestano al 6,3% e al 9,5%, nel caso in cui la partecipazione in Banca Antonveneta venga consolidata a patrimonio netto. Nel caso in cui invece venga computata tra le partecipazioni ai fini di vigilanza, il Tier 1 e il Total capital ratio, calcolati al 30 giugno 2005, si posizionano all’11,1% e all’11,3%. Il consolidamento di tale struttura patrimoniale è stato ottenuto come conseguenza dell’emissione di preferred shares-Tier 1, per un ammontare pari a 500 milioni di euro, di un prestito obbligazionario subordinato di tipo Upper Tier 2, per un ammontare di 300 milioni di euro, di un prestito obbligazionario subordinato di tipo Lower Tier 2, per 300 milioni, di un prestito obbligazionario subordinato di tipo Tier 3, per 100 milioni. Inoltre, hanno contribuito all’attuale struttura patrimoniale una serie di operazioni di cartolarizzazione su mutui in bonis per un controvalore di 1,8 miliardi di euro e la cessione, avvenuta in più tranche, di quote di minoranza e comunque tali da consentire al Gruppo Banca Popolare Italiana di mantenere il controllo di diritto delle società partecipate, per un ammontare complessivo pari a oltre 1 miliardo di euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Articolo IV sull'Eurozona

Fmi, monito all’Italia: “Introduca salario minimo”

L’Italia deve introdurre un salario minimo nelle regioni, potenzialmente differenziato. A scriverlo il Fondo monetario Internazionale del rapporto Articolo IV sull’Eurozona in cui fornisce una serie di raccomandazioni al nostro …

Osservatorio sul precariato dell'Inps

Inps: crescono assunzioni nei primi cinque mesi, +9,8%

Crescono le assunzioni nel periodo gennaio-maggio 2018 secondo i dati contenuti nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, riferiti ai soli datori di lavoro privati. Il dato segna un +9,8% rispetto ad un …