Pop Italiana ingessata a Piazza Affari

Inviato da Redazione il Gio, 29/12/2005 - 10:57
Seduta poco mossa per la Banca Popolare Italiana. Il titolo dell'istituto resta ai nastri di partenza (-0,03%), scambiando a quota 7,4050 euro. Non imprime forza all'azione l'indiscrezione secondo cui la finalizzazione della cessione del pacchetto di azioni Antonveneta ad Abn Amro avverrà o domani o il 3 gennaio. Con questa operazione si chiude un capitolo importante di una vicenda che ha tenuto incollato quest'estate investitori piccoli e grandi. "Si dice che i relativi fondi di circa 2 miliardi potranno essere messi a bilancio, benché sotto osservazione della magistratura mentre il capital gain resterà a disposizione della magistratura in quanto presunto frutto di reato", specificano gli analisti di Banca Akros nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com.
COMMENTA LA NOTIZIA