1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pop Italiana in positivo, si annuncia settimana decisiva

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Popolare Italiana scambia in territorio positivo. Il titolo dell’ex popolare di Lodi sale dello 0,46%, scambiando a quota 8,09 euro. Nel fine settimana è arrivata la notizia che la Banca d’Italia ha revocato l’autorizzazione a BPI sulle OPA su Antonveneta, dopo la revoca di Consob della scorsa settimana, per il venir meno dei presupposti. Ora è il turno della speculazione che indica che il dissequestro della partecipazione del 25,8% di Antonveneta potrebbe avvenire già questa settimana, consentendo così ad Abn Amro di acquistare le azioni dai concertisti e procedere al lancio dell’Opa a 26,5 euro. Secondo i calcoli degli analisti di Banca Leonardo per BPI si tratterebbe di un incasso di 2,1 miliardi, con ulteriore rafforzamento dello stato patrimoniale. “Oggi si insedia il nuovo direttore generale Gronchi che sembra voglia nominare un nuovo CFO, e procedere in tempi rapidi alla soluzione dei problemi più urgenti,
quale l’esposizione per circa 730 milioni verso Ricucci, che ha posto in
pegno le azioni RCS attualmente ben al di sotto del valore di carico”, aggiungono gli esperti.