Polizze e sportelli non lasciano scampo a Piazza Affari. La Borsa di Milano Cenerentola d'Europa -2

Inviato da Micaela Osella il Mar, 29/03/2011 - 14:24
Le Autorità monetarie e di Governo sono preoccupate per i nuovi stress test e spingono per rafforzare entro giugno le situazioni patrimoniali più fragili. La decisione di Ubi di effettuare un significativo aumento di capitale da 1 miliardo, volto a rafforzare il ratio di capitale dal 7% all'8%, ha colto di sorpresa gli investitori. "Si aspettano ora le decisioni da parte di Mps e Bpm su cui da settimane si rincorrono voci, indiscrezioni di mercato e smentite", segnalano diversi analisti. Nelle sale operative sottolineano come il periodo non sia però dei migliori per chiedere soldi al mercato.
COMMENTA LA NOTIZIA