1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Assicurazioni ›› 

Polizze auto sempre più care, +20% in sei mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non accenna a fermarsi la corsa del caro polizza. Il prezzo per assicurare il proprio veicolo è aumentato del 20% in circa sei mesi nelle quattro principali città italiane. È quanto si evince dall’indagine messa a punto dall’Osservatorio SuperMoney. Dal novembre scorso il prezzo delle polizze è cresciuto in media del 21% a Torino, del 19% a Milano, del 20% a Roma e del 16% a Napoli. Scendendo nel dettaglio, Milano è la città che ha evidenziato i costi più bassi: per una polizza auto si paga in media 437 euro l’anno, circa 70 euro in più, rispetto ai 368 necessari a novembre scorso. Dietro il capoluogo lombardo si piazza Torino, dove una polizza oggi costa in media 520 euro l’anno, rispetto ai 430 euro di novembre. È il rincaro più alto tra quelli registrati dall’osservatorio. Scendendo lungo la Penisola si arriva a Roma, dove i costi sono sensibilmente più alti. Nella capitale una polizza costa oggi in media 597 euro l’anno, contro i 499 euro richiesti a novembre. Infine c’è Napoli, il capoluogo con i costi più elevati d’Italia per le Rc auto. La città partenopea prevede oggi un costo medio della polizza di 1.160 euro l’anno, il 16% in più rispetto ai 966 euro necessari solo sei mesi fa. Si tratta del rincaro in percentuale più basso, ma quantitativamente più alto (+164 euro) tra quelli registrati. “I risultati dello studio confermano che i costi assicurativi sono in aumento in maniera quasi uniforme in tutto il Paese”, commenta Andrea Manfredi, amministratore delegato si SuperMoney. ” I rincari degli ultimi sei mesi sono dovuti infatti ad alcune trasformazioni del sistema assicurativo. Da una parte ci sono i massimali aumentati per legge, che rendono più costosa la liquidazione dei grandi sinistri per le compagnie. Dall’altra ci sono le nuove regole di Solvency2, che richiedono alla società una maggiore solidità patrimoniale”, conclude Manfredi.