Polizze auto: in Italia le sceglie l'uomo di casa

Inviato da Redazione il Mar, 28/06/2011 - 15:57
Preventivi, clausole e polizze in Italia sono ancora un affare decisamente maschile. Lo rivela la ricerca "Stetoscopio - Il sentire degli assicurati italiani", promossa dalla compagnia assicurativa online Quixa e condotta da MPS - Marketing Problem Solving, Si tratta di un'indagine periodica che si basa su colloqui di gruppo focalizzati sull'esplorazione del vissuto degli intervistati in relazione ad alcune macroaree costanti che definiscono il clima socioculturale al momento dello svolgimento dello studio. Stetoscopio prevede la realizzazione di 8 gruppi 3 volte l'anno in 4 differenti aree geografiche con target misto uomini donne.
Stando a quanto emerge dallo studio, le donne italiane preferiscono generalmente delegare la scelta dell'assicurazione agli uomini. In quasi tutte le coppie, infatti, sono mariti e compagni a occuparsi di confrontare le diverse offerte e acquistare la polizza sia per sé che per la propria partner: pur occupandosi di molti degli acquisti che concorrono a determinare il bilancio familiare, infatti, le italiane sembrano ancora poco coinvolte nella scelta dell'assicurazione.
Anche i padri rivestono un ruolo importante nell'orientare le scelte dei figli alle prime esperienze in tema di assicurazioni: ai maschi forniscono per lo più consigli, senza tuttavia determinare le loro scelte, mentre esercitano una maggiore influenza sulle figlie single, alle quali a volte trasmettono addirittura in "eredità" la propria compagnia assicurativa. Nel nostro Paese la scelta dell'assicurazione continua quindi a essere una "questione da uomini".
COMMENTA LA NOTIZIA