1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Pneumatici: Credit Suisse ha view positiva su settore europeo. Pirelli incassa rating outperform

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il settore degli pneumatici europei finisce sotto la lente di ingrandimento di Credit Suisse. La casa d’affari elvetica ha una visione positiva sul comparto oltre il 2014, sostenuta da una crescita dei risultati in scia all’espansione dei volumi piuttosto che dei margini e a una forte domanda di pneumatici di fascia alta. Questo segmento, a detta di Credit Suisse, strutturalmente dovrebbe crescere 2/3 volte più velocemente rispetto al mercato, mentre mostra un atteggiamento più cauto verso il segmento delle gomme invernali, dominato da Nokian, dopo le novità normative.

In una nota diffusa oggi gli analisti della banca svizzera hanno avviato la copertura sulla tedesca Continental e l’italiana Pirelli con la raccomandazione Outperform e sulla francese Michelin e la scandinava Nokian con il rating neutral. Soffermandosi sull’italiana Pirelli, a cui assegna un target price di 14,5 euro, Credit Suisse sostiene che “è meglio posizionato, a loro avviso, per beneficiare del cambiamento strutturale verso il segmento premium del mercato nei prossimi anni”. Secondo le stime della casa d’affari elvetica la quota di capacità produttiva destinata ai modelli premium, pari al 23% nel 2008, salirà dall’attuale 48% al 63% nel 2017.