1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Pmi manifatturiero Eurozona scende a 56,5 punti in agosto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Pmi Rbs/Ntc per il comparto manifatturiero della zona euro è diminuito a 56,5 punti in agosto dai 57,4 di luglio. “Il Pmi per il mese di agosto – commenta Kevin Gaynor, head of Gbm Economics & Rates research di Royal Bank of Scotland – mostra un ulteriore rallentamento del ritmo di espansione del comparto manifatturiero e indica che il tasso di crescita in sei anni è salito ai massimi durante il mese di giugno. Ciononostante, secondo i parametri di questa indagine, il livello del Pmi rimane elevato e la media dell’indice per i primi due mesi del terzo trimestre è solo leggermente inferiore a quella del secondo trimestre. E’ tuttavia probabile che nei prossimi mesi la crescita possa ancora contrarsi a causa dell’ulteriore diminuzione delle nuove commesse in agosto e poiché le aziende hanno mostrato una ridotta disponibilità ad assumere nuovo personale, essendo più difficile ottenere nuovi ordini, specialmente nei mercati all’esportazione”.