1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Plosser: esiste il rischio di una deriva inflazionistica nel medio-lungo termine

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

O la Fed inizia l’exit strategy prima del previsto o nel medio-lungo termine l’inflazione rischia di prendere il sopravvento. A dirlo è il presidente della Federal Reserve di Philadelphia, Charles Plosser.

“La volontà di spingere i tassi di interesse reali in territorio negativo o la promessa di mantenere il costo del denaro a livelli bassi per un lungo periodo di tempo potrebbero aver scoraggiato gli sforzi dei consumatori nel processo di ricostruzione delle proprie finanze senza stimolare la domanda aggregata e i consumi”, ha detto Plosser nel corso di un incontro con la New Jersey Bankers Association.

Secondo il membro (non votante quest’anno) del Fomc (Federal Open Market Committee), il braccio armato della banca centrale statunitense, quest’anno e nel 2014 la crescita della prima economia dovrebbe attestarsi al 3% mentre il tasso di disoccupazione è destinato a scendere, entro fine anno, al 7%.