Platino, le importazioni cinesi spingono i prezzi all'insù

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 01/08/2011 - 14:14
Le importazioni di platino dalla Cina potrebbero aumentare del 10%, spinte dall'aumento nella domanda del metallo per la gioielleria e come catalizzatore nella fabbricazione di automobili. Lo dicono i dati di Beijing Antaike Information Development citati da Bloomberg. I prezzi del platino, già cresciuti dell'1,7% quest'anno, potrebbero aumentare ulteriormente con le importazioni cinesi. Il Paese asiatico nel 2010 ha importato 73,55 tonnellate di platino, il 41% più dell'anno precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA