Plastiche: Basf chiude secondo impianto di etilene dopo incendio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Basf ha chiuso il secondo dei tre impianti di etilene in Europa dopo lo scoppio di un incendio. Lo riporta l’agenzia Bloomberg. Il colosso chimico tedesco aveva già chiuso lo scorso 20 dicembre l’impianto a Antwerp in Belgio.