Piu' spazio all'Italia nella nuova Abertis

Inviato da Redazione il Mar, 16/05/2006 - 08:42
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Unicredito e Generali potrebbero aumentare la propria partecipazione in Schema28, la holding della famiglia Benetton che controlla il gruppo Benetton. Ad essi sarà infatti ceduto un terzo della quota (13,3%) detenuta dalla compagine spagnola Abertis in Schema28 e che sarebbe pari al 3,3% nella nuova entità che nascerà dopo la fusione. I restanti due terzi andranno invece ad altri investitori italiani, istituzionali o privati, che sottoscriveranno quote di ridotte dimensioni di Schema28. La decisione è arrivata dopo diversi ripensamenti e sulla pressione delle polemiche politiche scoppiate all'indomani dell'annuncio dell'operazione sulla prevalenza degli spagnoli nella nuova entità.
COMMENTA LA NOTIZIA