Pirelli Tyre: ok alla quotazione dalla Consob

Inviato da Jacopo Dettoni il Ven, 16/06/2006 - 09:05
Pirelli Tyre ha ricevuto nella tarda serata di ieri il nulla osta alla quotazione da parte della Consob. L'offerta pubblica di vendita partirà così il 21 giugno, per concludersi il 30 dello stesso mese. La forchetta di prezzo è compresa tra i 7,4 e i 9 euro, per un capitalizzazione complessiva che oscilla tra 1,9 e 2,3 miliardi di euro. Saranno collocate sul mercato massime 90 milioni di azioni, corrispondenti al 35,04% del capitale, soglia che potrebbe lievitare fino al 38,94% in caso di integrale esercizio dell'opzione di greenshoe. I titoli destinati al pubblico saranno almeno 22,5 milioni, mentre il collocamento istituzionale riguarderà un numero massimo di 67,5 milioni di azioni. La società ha inoltre previsto una bonus share pari a un'azione ogni 20 assegnate e mantenute in portafoglio per almeno 12 mesi. L'Opv vedrà Banca Leonardo e Ubm nella veste di advidor e Banca Caboto, Jp Morgan, Mediobanca, Merril Lynch e Morgan Stanley agiranno in qualità coordinatori.



COMMENTA LA NOTIZIA