1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli tra i peggiori sull’S&P/Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non tiene la strada segnata dall’S&P/Mib oggi Pirelli che, a differenza dell’indice guida, arretra dell’1,11% a 0,884 euro e volumi a oltre 8 milioni di pezzi contro una media a trenta giorni che sfiora i 12 milioni. Il titolo della scuderia Tronchetti Provera è vittima di prese di beneficio dopo aver guadagnato quasi 6 punti percentuali nelle ultime sedute. Pirelli è inserito in un trend rialzista dalla metà di agosto ed ha accelerato al rialzo a fine ottobre superando la parte alta del canale rialzista verso la quale sembra ora volersi riportare dopo essere stato respinto dalla forte resistenza di area 0,890/95. L’impostazione rimane positiva ed è possibile un nuovo attacco alla resistenza a 0,890/95 da dove Pirelli potrebbe riportarsi sui masimi dell’anno a 0.907 euro risalenti al 2 luglio. Al ribasso supporti a 0,87 e 0,858.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Pirelli: Marco Polo al 96% del capitale dopo riapertura termini

Dopo la riapertura dei termini dell’Offerta, Marco Polo Holding deterrà 456.563.142 azioni ordinarie Pirelli, pari al 95,969% del capitale sociale. Durante la riapertura dei termini dell’offerta sono state portate in adesione 42.748.690 azioni ordinarie Pirelli, pari all’8,986% del capitale sociale. Il controvalore complessivo della riapertura è pari a 641.230.350 euro.

Pirelli: Malacalza aderisce all’Opa, superato il 55% del capitale

Nell’ambito dell’Opa su Pirelli lanciata da Marco Polo Industrial Holding, Malacalza Investimenti ha conferito il suo 6,98%. Con questo conferimento l’offerente ha superato il 55% del capitale (condizione che fa scattare la fusione con Pirelli).

Pirelli: Equita taglia il giudizio e consiglia di aderire all’Opa

Equita taglia il giudizio a reduce su Pirelli e consiglia di aderire all’Opa anche alla luce della sovraperformance rispetto al mercato italiano favorita proprio dall’Opa. “Pur restando dell’idea che i benefici dello spin-off della divisione consumer e della fusione di quella industrial con Aeolus permettano di ottenere valutazioni superiori al prezzo dell’Opa, non intendiamo correre […]

Pirelli: John Paulson esce dall’azionariato (Consob)

John Paulson ha ridotto a zero la partecipazione nel gruppo Pirelli. Lo ha reso noto la Consob nel bollettino quotidiano sulle partecipazioni rilevanti. La quota, pari al 6,046%, era stata dichiarata in Consob lo scorso 15 maggio, dopo il superamento della quota del 5%, limite stabilito dalla regolamentazione per i fondi d’investimento. Pirelli è attualmente […]