1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Pirelli, lo sprint di inizio giornata va verso il long

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Particolarmente in forma questa mattina Pirelli che prova così a confermare le indicazioni di acquisto generate nei giorni scorsi. Fortemente penalizzata a cavallo tra l’1 e il 9 agosto, periodo nel quale i titoli hanno lasciato sul terreno oltre 33 punti percentuali, Pirelli ha disegnato, come emerge dal grafico a 30 minuti, tra l’8 e il 12 agosto un doppio minimo in grado di invertire il trend è far intraprendere la strada del rimbalzo alle azioni del gruppo della Bicocca. Il segnale della volontà di riscossa è scattato con la chiusura sopra le resistenze statiche poste a 5,72 euro. A sostenere questo scenario contribuisce anche il sostegno offerto dalla trendline ascendente tracciata con i minimi del 9 e del 10 agosto. Sia il minimo intraday di ieri che quello odierno toccato nella prima mezz’ora di scambi hanno confermato la bontà di questo supporto dinamico. Altro spunto grafico rialzista, ricavato sempre dall’analisi del chart a 30 minuti, viene dalle medie mobili: sia quelle di breve a 14 periodi che quelle a lungo settate con i 55 periodi sono state incrociate positivamente dal basso verso l’alto. Partendo da questi presupposti, acquisti a 5,65 euro prevedono lo stop al cedimento dei 5,10 euro mentre hanno come target intermedio i 6,05 euro. Più interessante l’obiettivo finale della strategia, collocato all’altezza del secondo target a 6,50 euro.