Pirelli: SocGen abbassa il giudizio a hold ma rivede al rialzo le stime Ebit 2013-2014

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 22/05/2013 - 11:02
Quotazione: PIRELLI & C
Bocciatura di Societe Generale su Pirelli. La banca francese ha abbassato la raccomandazione sul titolo della società della Bicocca a hold dal precedente buy ma contestualmente ha rivisto al rialzo il target price a 9,5 euro da 8,9 euro, a seguito del recente rimbalzo del prezzo dell'azione (+19% nell'ultimo mese).

Gli analisti transalpini hanno inoltre alzato lievemente le stime sul 2013 in scia ai buoni risultati nel primo trimestre della divisione truck tyre, una tendenza più positiva per quanto riguarda le vendite per il secondo trimestre dopo un'anormale abbassamento della domanda in Europa e ai prezzi della gomma che continuano a rimanere su livelli molto bassi. Il broker prevede così un Ebit 2013 a 800 milioni di euro (margine del 12,9%) rispetto ai 780 milioni stimati in precedenza, molto vicino al target del gruppo.

SocGen inoltre si aspetta un significativo incremento nel 2014: ha infatti rivisto al rialzo l'Ebit di 25 milioni a 900 milioni di euro (margine del 13,7%) per l'attesa di più alti volumi, di un impatto positivo dallo sviluppo in nuovi mercati e del proseguimento della rifocalizzazione nel segmento premium tyres. Il titolo sul Ftse Mib cede lo 0,11% a 8,78 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA