1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli scatta a 7 euro dopo conti trimestrali, toccati massimi da Ipo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Spunto rialzista in Borsa per Pirelli che cavalca i riscontri trimestrali diffusi a metà mattinata. Il titolo Pirelli che si è spinto fino a 7,135 euro, livello più alto dal ritorno in Borsa risalente allo scorso 4 ottobre. Alle 12:12 segna un +1,23% a 7 euro. Il prossimo mese il titolo Pirelli entrerà a far parte dell’indice Ftse Mib.

I ricavi di Pirelli sono stati pari a 4.038,5 milioni di euro nei primi 9 mesi dell’anno, con una crescita del 9% rispetto al corrispondente periodo 2016, trainati dal positivo andamento del segmento High Value (+13% i volumi e +13% i ricavi, con un’incidenza sul fatturato totale al 58% dal 56% al 30 settembre 2016). Il rafforzamento nel segmento premium è tra le priorità del piano strategico al 2020. Alle 15:30 è prevista la conference call del ceo Marco Tronchetti Provera.