1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Pirelli: ricavi a 4.038,5 mln (+9%) primi 9 mesi 2017, Ebit adj a 681,2 mln (+9,7%)

QUOTAZIONI Pirelli & C
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I ricavi di Pirelli nei primi 9 mesi del 2017 sono stati pari a 4.038,5 milioni di euro, con una crescita del 9% rispetto al corrispondente periodo 2016, trainata dal positivo andamento del segmento High Value (+13% i volumi e +13% i ricavi, con un’incidenza sul fatturato totale al 58% dal 56% al 30 settembre 2016). La crescita organica è stata pari al 7,7% ed esclude l’impatto dei cambi (+0,6%) e il consolidamento di Jiaozou Aeolus Car (+0,7%), la cui riconversione in marca Pirelli prosegue al fine di accelerare lo sviluppo in Cina, area che sarà il motore della crescita a livello mondiale del segmento High Value. L’Ebit Adjusted ante oneri non ricorrenti e di ristrutturazione e ante costi di start-up è cresciuto del 9,7% a 681,2 milioni di euro rispetto ai 620,7 milioni di euro del corrispondente periodo del 2016.
I risultati dei primi nove mesi, rimarca la nota di Pirelli, sono in linea con la strategia definita alla base del piano industriale 2017-2020 e riflettono il rafforzamento di Pirelli sull’alto di gamma con la progressiva riduzione dell’esposizione sul segmento standard.
L’utile netto al 30 settembre è pari a 123,9 milioni, in forte accelerazione rispetto ai 22,7 milioni dell’analogo periodo 2016. L’utile netto delle attività in funzionamento (Consumer) al 30 settembre 2017 è stato pari a 198,9 milioni di euro rispetto a un utile di 35,8 milioni di euro dei primi nove mesi del 2016.