1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Pirelli RE: perdita netta scende a 20,9 mln nel primo semestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si dimezza il rosso di Pirelli RE nei primi sei mesi del 2010. La società immobiliare ha chiuso il primo semestre con risultato netto di competenza negativo per 20,9 milioni di euro, che si confronta con i -42,3 milioni del primo semestre 2009. I ricavi consolidati sono pari a 135,1 milioni di euro, in crescita del 16,7% rispetto ai 115,8 milioni di euro del primo semestre 2009. Il risultato operativo è di 17,9 milioni di euro, in forte miglioramento rispetto alla perdita per 9,2 milioni di euro del primo semestre 2009. La posizione finanziaria netta, esclusi i crediti per finanziamenti soci, è passiva per 452,3 milioni di euro rispetto ai 445,8 al 31 dicembre 2009.
Per l’intero 2010 la Società conferma per le attività di servizi9 l’obiettivo di un risultato operativo compreso tra +20 e +30 milioni di euro, grazie alle ulteriori azioni di efficientamento e facendo leva sullo sviluppo del fund management. Pirelli RE ha inoltre confermato il target previsto per le vendite di immobili entro il 2010 compreso tra 1,3 e 1,5 miliardi di euro. Già raggiunto l’obiettivo di riduzione dei costi per fine anno, compreso tra 25 e 30 milioni di euro: la società nel primo semestre ha già realizzato cost saving per 25,4 milioni di euro.