1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli re e Merrill Lynch puntano ad essere tra i primi nel settore turistico-alberghiero

QUOTAZIONI Prelios
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pirelli real estate e Merrill Lynch international, tramite la propria business unit Global principal investments, hanno sottoscritto un accordo vincolante per la costituzione di una joint venture per investire in Italia nel settore degli immobili a destinazione d’uso turistico-alberghiero fino a un massimo di 1,5 miliardi di euro, nell’arco di cinque anni. La joint venture, che sarà spartita per il 65% da Merrill Lynch e per il restante 35% da Pirelli re, mira ad assumere un ruolo di primo piano nel settore turistico-alberghiero in Italia. Con questo nuovo accordo, come si apprende da una nota diramata dalla società capeggiata da Carlo Puri Negri, “salgono a cinque le partnership di Pirelli re con grandi operatori finanziari internazionali per investimenti opportunistici in Italia nei diversi segmenti del mercato immobiliare – light industrial /logistica, residenziale, retail & entertainment, uffici e turistico-alberghiero – secondo il modello di business che prevede il coinvestimento di Pirelli re con una quota di minoranza qualificata nelle iniziative intraprese, unitamente all’attività di fund management, asset management e servizi specialistici”.