1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli Re, per JP Morgan il prezzo giusto e’ 48 euro

QUOTAZIONI Prelios
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata positiva per Pirelli Real Estate alla corte di Jp Morgan. Il broker in una nota odierna raccolta da Spystocks ha promosso il target price dell’azione del comparto immobiliare da 43,2 euro a 48 euro. Un apprezzamento dell’11%. “Abbiamo anche rivisto al rialzo le stime di utile per azione 2004 a 3,25 euro sulla base del forte performance della società nella seconda parte dell’anno scorso”, spiegano gli esperti della prestigiosa casa d’investimento. Dunque: “il nuovo target price implica un upside del 15% sui prezzi correnti”. Ma le belle sorprese non finisco qui. “Ci aspettiamo che il mercato resterà sorpreso dalle positive notizie in arrivo dalla prossima presentazione dei risultati a febbraio e marzo. Questi appuntamenti potrebbero portare a un re-rating di Pirelli Re dal momento che il mercato riconosce come unico il business modell di Pirelli Re”, aggiungono gli analisti. Naturalmente due parole vanno spese anche alla recente joint venture Pirelli Re-Deutsche Bank Real Estate. Secondo Jp Morgan questa nuova avventura darà solo effetti benefici a Pirelli Re. Tutto rosa per la società immobiliare? Jp Morgan riconosce che ci sono rischi come uno shock economico negativo nell’economia italiana che potrebbe nuocere al mercato del lavoro, con un riflesso negativo nella domanda di case da acquistare o nel ritorno di chi ha effettuato investimenti immobiliare. Ma tutto questo è già stato incluso dal broker nel nuovo target price di Pirelli a 48 euro.