Pirelli Re, Equita prevede un trimestre ancora debole

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 28/07/2009 - 10:43
Quotazione: PRELIOS
Ancora un trimestre debole per Pirelli Real Estate. È quello che prevedono gli analisti di Equita, che confermano un giudizio "reduce" sulla società attiva nel settore immobiliare, con un target price a 0,65 euro. Secondo le stime formulate dall'ufficio studi della sim milanese, la perdita netta di Pirelli Re dovrebbe attestarsi a 15 milioni di euro, un dato che si raffronta con la perdita pari a 1,5 milioni registrata nel secondo trimestre 2008. Il debito netto dovrebbe, invece, salire a 320 milioni rispetto ai 309 milioni a marzo. A Piazza Affari il titolo Pirelli Re viene scambiato a 0,56 euro, evidenziando un rialzo dell'1,63%.
COMMENTA LA NOTIZIA