1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli, RasBank vede target a un euro e conferma “buy”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ieri Marco Tronchetti Provera ha ribadito l’intenzione di sciogliere il patto di Pirelli con Hopa, che ha il 16% di Olimpia, a seguito del mandato conferitogli dal consiglio di amministrazione della società della Bicocca, che è pronta a rilevare la partecipazione congiuntamente ad Edizione Holding. Gli analisti di RasBank ritengono che al momento il net asset value di Pirelli&C, che a prezzi di mercato è pari a 0,81 euro per azione, già sconti la potenziale perdita di valore dovuta all’uscita della finanziaria fino a non poco tempo fa capitanata da Emilio Gnutti. In accordo ai patti parasociali del 2001, che prevedono l’ipotesi di disdetta unilaterale di Olimpia, la partecipazione di Hopa dovrebbe essere liquidata ad un prezzo pari al valore di mercato della partecipazione in Olimpia più un premio di controllo fissato in 208 milioni di euro. “Stimiamo un prezzo”, affermano dalla sim milanese, “per il 16% di Olimpia pari a circa 400 milioni di euro, che, sommato ai 208 milioni, determina un cash-out totale pari a circa 608 milioni, da ripartire tra Pirelli&C ed Edizione Holding. Senza tenere conto del cash-out da imputare alla possibile liquidazione delle quote di Banca Intesa e Unicredit, la posizione finanziaria netta di Pirelli&C passerebbe a circa 1,72 miliardi, che è ampiamente compatibile con il valore di indebitamento dichiarato sostenibile da Tronchetti situato nell’intorno di 2/2,5 milairdi”. Ecco i motivi per cui gli esperti di RasBank hanno deciso di confermare su Pirelli&C il target pari a un euro ed il rating “buy”.