1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli, ok cda a dividendo di 0,016 euro per azioni ordinarie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Pirelli & C. proporrà all’assemblea degli azionisti il pagamento di un dividendo complessivo di circa 93,2 milioni di euro. La proposta di distribuzione del dividendo sarà così articolata: 0,016 euro per ciascuna azione ordinaria e 0,0728 euro per ciascuna azione di risparmio. Il dividendo unitario attribuito alle azioni di risparmio è comprensivo del dividendo 2007 (0,0364 euro) e, come previsto dallo statuto sociale, di quello non assegnato per l’esercizio 2006 (0,0364 euro). Il calcolo del privilegio spettante alle azioni di risparmio è stato effettuato sulla base del valore nominale di 0,52 euro per azione. Il cda ha deliberato di convocare per il 28 aprile (in prima convocazione) e per il 29 aprile (in seconda) l’assemblea degli azionisti per l’approvazione del bilancio di esercizio 2007; il dividendo sarà posto in pagamento il 22 maggio 2008 (data stacco cedola 19 maggio). I soci saranno inoltre chiamati a deliberare in merito alla nomina del cda, al conferimento dell’incarico di revisione contabile per il periodo 2008-2016, a una nuova autorizzazione per l’acquisto e la vendita di azioni proprie e ad alcune modifiche statutarie.