Pirelli: Morgan Stanley, il titolo ha un potenziale rialzista di circa il 30%

Inviato da Luca Fiore il Gio, 15/03/2012 - 11:47
Quotazione: PIRELLI & C
-0,66% a Milano per il titolo Pirelli che scende sotto quota 9 euro a 8,99 euro. Oggi gli analisti di Morgan Stanley, che sul titolo hanno raccomandazione "overweight", hanno annunciato di aver alzato il prezzo obiettivo da 10 a 12 dollari. "La società -si legge nella nota della società statunitense- sta guadagnando credibilità. Pirelli ha superato e rivisto al rialzo i target sin dal primo piano industriale come tyre company nel 2009".
"Nonostante una situazione del mercato dei pneumatici particolarmente difficile, Pirelli ha sorpreso tutti alzando i target 2012". La crescita degli utili "ha spinto il nostro prezzo obiettivo in quota 12 euro e nonostante il titolo abbia raggiunto i nuovi massimi continuiamo a ritenere che abbia un potenziale rialzista di circa il 30%". MS ha alzato la stima sull'utile per azione 2012 del 9% annunciando che l'Ebit 2012 potrebbe superare il target fissato a 792 milioni attestandosi a 803 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA