Pirelli: jv con Astra Otoparts per costruzione fabbrica moto in Indonesia

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 24/04/2012 - 08:16
Quotazione: PIRELLI & C
Pirelli ha siglato un accordo con PT Astra Otoparts, azienda indonesiana produttrice di componenti per il settore automotive, per la costruzione di una nuova fabbrica in Indonesia, la prima di Pirelli nel Paese, destinata alla produzione di pneumatici moto convenzionali. L'intesa, si legge in una nota, prevede la creazione di una joint venture che vedrà la società italiana in posizione maggioritaria con il 60% del capitale e Astra con il rimanente 40%. Tra il 2012 e il 2014 l'investimento complessivo da parte della joint venture per la costruzione della nuova fabbrica è pari a circa 120 milioni di dollari e l'avvio della costruzione, che sorgerà a breve distanza di Jakarta, è previsto a partire dal quarto trimestre 2012. Il sito avrà un'estensione pari a 25 ettari e al raggiungimento della piena operatività, nel 2016, occuperà 750 addetti. Si prevede che la nuova fabbrica diventerà operativa a partire dal secondo semestre del 2013, con una produzione prevista nel 2014 pari a circa 2 milioni di pneumatici convenzionali moto che a regime, nel 2016, potrà raggiungere 7 milioni pezzi complessivi. Di questi, 3 milioni saranno venduti con marchi Astra, mentre i restanti 4 milioni - pari a circa il 25% di tutta la produzione moto Pirelli nel mondo - a marchi Pirelli (Pirelli e Metzeler). Nell'ottica della sua strategia `local for local', il 20-25% della produzione a marchio Pirelli realizzata nello stabilimento in Indonesia sarà destinata ai canali primo equipaggiamento e ricambio dell'area Asia Pacific, il cui mercato moto è previsto in crescita a un tasso medio annuo del 3,5% nel periodo 2011-2014, mentre la produzione restante sarà destinata a tutti i Paesi in cui Pirelli opera ad eccezione del Sud America.
COMMENTA LA NOTIZIA