1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli in evidenza, il mercato plaude alla cessione cavi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La cessione della divisione cavi dà sprint a Pirelli. Il titolo della Bicocca si mette in evidenza a piazza Affari con un progresso del 2,23% a quota 0,9175 euro. Rispettando i pronostici il gruppo ha raggiunto ieri un accordo con Goldman Sachs Capital Partner per la cessione del suo pezzo pregiato. L’offerta di 1,3 miliardi di euro è stata ritenuta migliore rispetto a quelle presentate da Texas Pacific Group e Bain Capital e permetterà a Pirelli di migliorare la sua posizione finanziaria netta di oltre 1,2 miliardi nonchè di incassare 490 milioni di euro al netto dei debiti che verranno deconsolidati. “Si riduce il grado di diversificazione e di complessità del gruppo ora focalizzato su tre macro-aree, si ottengono risorse aggiuntive da destinare all’abbattimento del debito ed eventualmente al rafforzamento della presenza nel gruppo TI”, commentano i punti a favore dell’operazione gli analisti di Banca Akros. “Pirelli si pone così in condizione di gestire l’eventuale esercizio delle put option da parte delle banche in Olimpia ed eventualmente la fuoriuscita di Hopa dal capitale della stessa Olimpia”, aggiungono ancora gli esperti. Secondo i calcoli degli analisti di Banca Akros “l’esercizio delle put option farebbe salire Pirelli dal 57,7% al 67,2% nel capitale di Olimpia, con conseguente aumento dell’effetto leva sui prezzi di Telecom Italia da 0,8 volte a 1,1 volte”.