1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli Group, Ubm rimane cauta nel medio termine

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Ubm non si attendono un periodo scintillante da parte di Pirelli e confermano rating hold. Questo nonostante le performance messe a segno dalle divisioni Tyres e Baa nel secondo trimestre abbiano superato le loro aspettative. Per il 2006 si attendono una moderata crescita per i ricavi e un discreto miglioramento dei margini, stimolato dalla Romania e dalla Cina, nonostante i prezzi delle materie prime siano in crescita e potrebbe essere difficoltoso trasferire questi maggiori costi sul cliente finale. Il fair value stimato dal broker si attesta a 0,6 euro e nel medio termine non sono in vista flussi di notizie che potrebbero influire su questa valutazione.