1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Pirelli, la campagna di Russia fa brillare il titolo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pirelli sgomma in Borsa dopo l’annuncio della firma con Russian Technologies e Sibur Holding di un memorandum of understanding per lo sviluppo di attività congiunte nel settore dei pneumatici, dello steelcord e nella fornitura e nella produzione ad alta tecnologia dei derivati della gomma sintetica in Russia. I titoli della società della Bicocca sono balzati immediatamente in Borsa, mettendo sotto pressione le resistenze di 6,125 euro. Osservando il grafico a 30 minuti si nota come le azioni abbiamo generato un segnale buy oltrepassando il top daily di 6,04 euro. Sullo stesso time frame sono state incrociate dal basso verso l’alto le medie veloci e quelle più lente, altro elemento positivo. Da un punto di vista operativo è dunque possibile implementare una strategia rialzista con acquisti a 6,01 euro, stop a 5,85 euro e target primario a 6,35 e secondario a 6,48 euro.