Pirelli & C: una Olimpia bis per il 40% di Tyre

Inviato da Redazione il Mer, 19/07/2006 - 11:36
Lo schema aureo di casa Pirelli per coniugare controllo e accesso alle risorse, utilizzato con Olimpia per Telecom Italia, potrebbe ripersi parzialmente per Pirelli Tyre, la società del settore pneumatici che ha fallito lo sbarco in borsa. Secondo indiscrezioni riportate dal quotidiano Mf infatti, la società di Marco Tronchetti Provera potrebbe utilizzare uno schema simile per cedere il 40% di Tyre, che verrebbe acquistato "a fermo" da un pool di banche attraverso una Newco, un'Olimpia bis che coverebbe questo importante pacchetto e che avrebbe anche accesso al cda della società grazie ad un accordo con la capogruppo della Bicocca. Gli istituti che sarebbero pronti al piano sono Mediobanca, Capitalia, Intesa, Lehman Brothers e Jp Morgan. Pirelli & C, alle prese con le problematiche relative alla prima Olimpia, potrebbe incassare circa 750 milioni di euro da questa operazione.
COMMENTA LA NOTIZIA