1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli & C: settori industriali, fatturato -5%, ebit sale a 264 milioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite Pirelli nel settore pneumatici sono state pari a circa 2.965 milioni di euro nel 2003, con un incremento su base omogenea rispetto al 2002 pari all’11,4%. Il risultato operativo è pari a circa 220 milioni di euro, in crescita del 15% sui 191 milioni di euro del 2002 e con un Ros (Return on sales) pari al 7,4%. Ancora in contrazione il settore cavi. Le vendite nel segmento energia sono state pari a circa 2.640 milioni di euro, con un contrazione su base omogenea del 4,3%. Il risultato operativo è stato di circa 83 milioni di euro contro 55 milioni di euro del 2002 con un ROS che cresce dal 1,8% al 3,1%; i ricavi nel segmento telecom sono pari 425 milioni, in calo su base omogenea del 3,6% e con un risultato operativo negativo per 39 milioni di euro (-84 milioni nel 2002). Complessivamente il settore industriale ha generato ricavi per 6,03 miliardi, in calo del 5% sul 2002. il margine operativo lordo è pari a 570 milioni mnetrte il risultato operativo è pari a 264 milioni (Ros 4,4%), contro un valore di 162 milioni di euro nel 2002. Al netto degli effetti derivanti dall’attribuzione dell’avanzo di fusione il risultato operativo è di circa 240 milioni di euro e il Ros pari al 4,0%. Il free cash flow è positivo per circa 450 milioni di euro, contro un valore di 538 milioni del 2002, mentre il personale al 31 dicembre 2003 è formato da 33.401 unità, contro le 35.247 di fine 2002.