1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pirelli & C.: conclusa operazione riduzione capitale sociale, 3 aprile dividendo straordinario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pirelli & C. SpA comunica in una nota che l’offerta in Borsa delle 4.491.769 azioni di risparmio della società oggetto di recesso e non rilevate nell’ambito dell’offerta in opzione terminata lo scorso 27 febbraio si è conclusa ieri senza che siano stati effettuati acquisti. Pertanto Pirelli & C. SpA provvederà oggi a rilevare al prezzo unitario di 0,8055 euro tutte le azioni oggetto di recesso rimaste non collocate, per un importo complessivo di circa 3,6 milioni di euro, mediante utilizzo di riserve disponibili. Il valore di liquidazione delle azioni di risparmio oggetto di recesso sarà corrisposto agli aventi diritto, tramite i rispettivi intermediari, il prossimo 31 marzo 2008. Allo scadere dei termini di legge, inoltre, non risultano opposizioni dei creditori della società all’operazione di riduzione del capitale sociale. Si conferma, pertanto, che il “dividendo straordinario” da 0,154 euro per ciascuna azione ordinaria e di risparmio sarà
posto in pagamento il 3 aprile 2008 (stacco cedola 31 marzo 2008). Sul piano fiscale, realizzando un rimborso di capitale, l’operazione è esente sia per la società che per
l’azionista beneficiario. A seguito dell’operazione, il nuovo capitale sociale di Pirelli & C. SpA sarà pari a 1.556.692.865,28 euro. Il numero complessivo delle azioni resterà invariato (n. 5.233.142.003 azioni ordinarie e n. 134.764.429 azioni di risparmio), mentre il valore nominale unitario passerà a 0,29 euro. Nell’ambito della riduzione del capitale sociale per complessivi 1.234,6 milioni, un importo di circa 408 milioni di euro è stato destinato alla creazione di una riserva di patrimonio.