1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Pirelli: brilla in Borsa all’indomani dei risultati trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Svetta Pirelli a Piazza Affari. Il titolo sul Ftse Mib avanza del 5,38% a 8,515 euro. Il gruppo della Bicocca ha riportato risultati di primo trimestre sostanzialmente in linea con le attese con ricavi consolidati a 1.536,3 milioni di euro, l’1,3% in meno rispetto a dodici mesi fa, un margine operativo lordo ante oneri di ristrutturazione a 255,3 milioni, l’8,5% in meno rispetto al corrispondente periodo 2012, mentre l’Ebit si è attestato a 179,8 milioni, dai 212,7 milioni del primo trimestre 2012 (consenso 261,3 e 174,9 milioni di euro). Sostanzialmente in linea con le stime anche l’utile netto, sceso del 41,7% a 72,1 milioni (stime 74,2 milioni). Sul risultato ha inciso l’incremento degli oneri finanziari, saliti da 24,3 a 58,6 milioni in scia dell’innalzamento dell’indebitamento a 1.680,2 milioni rispetto ai 1.305 milioni del primo trimestre 2012 e ai 1.205,2 milioni di fine 2012. Gli analisti di Ubs hanno confermato il giudizio buy con target price fissato a 10 euro.