1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Pirelli: +39,6% per l’utile dei primi sei mesi, limato target sui ricavi 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo Pirelli ha chiuso i primi sei mesi del 2012 con un utile netto consolidato di 221,7 milioni di euro, in crescita del 39,6% rispetto ai 158,8 milioni di euro del primo semestre 2011. Andamento decisamente positivo anche per il dato relativo il secondo trimestre, salito del 24,5% a 96,4 milioni di euro. I ricavi sono saliti dell’8,3% nei primi sei mesi (3.021,8 milioni) e del 5,5% nel Q2 (1.465,3 milioni). La posizione finanziaria netta del gruppo al 30 giugno 2012 è passiva per 1.702,7 milioni di euro rispetto ai -1.305 milioni al 31 marzo 2012. “Pirelli -si legge nel comunicato diffuso dalla società- conferma il target 2012 di redditività pari ad almeno 800 milioni di euro con un Ebit margin superiore al 12% (rispetto ai 580 milioni di euro del 2011, margine del 10,3%), pur in uno scenario macroeconomico critico”. “Tenuto conto delle dinamiche sopra descritte, il target 2012 di fatturato viene rivisto in circa 6,4 miliardi di euro dal precedente obiettivo pari a circa 6,45 miliardi di euro”. “La posizione finanziaria netta è confermata passiva per un ammontare inferiore a 1,1 miliardi”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RINNOVABILI

Falck Renewables: acquisite due società svedesi

Falck Renewables oggi ha perfezionato l’acquisizione del 100% di due società a responsabilità limitata (Aliden Vind AB e Brattmyrliden Vind AB), che possiedono due progetti pronti per la costruzione in …

MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …