1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Pirelli: +39,6% per l’utile dei primi sei mesi, limato target sui ricavi 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo Pirelli ha chiuso i primi sei mesi del 2012 con un utile netto consolidato di 221,7 milioni di euro, in crescita del 39,6% rispetto ai 158,8 milioni di euro del primo semestre 2011. Andamento decisamente positivo anche per il dato relativo il secondo trimestre, salito del 24,5% a 96,4 milioni di euro. I ricavi sono saliti dell’8,3% nei primi sei mesi (3.021,8 milioni) e del 5,5% nel Q2 (1.465,3 milioni). La posizione finanziaria netta del gruppo al 30 giugno 2012 è passiva per 1.702,7 milioni di euro rispetto ai -1.305 milioni al 31 marzo 2012. “Pirelli -si legge nel comunicato diffuso dalla società- conferma il target 2012 di redditività pari ad almeno 800 milioni di euro con un Ebit margin superiore al 12% (rispetto ai 580 milioni di euro del 2011, margine del 10,3%), pur in uno scenario macroeconomico critico”. “Tenuto conto delle dinamiche sopra descritte, il target 2012 di fatturato viene rivisto in circa 6,4 miliardi di euro dal precedente obiettivo pari a circa 6,45 miliardi di euro”. “La posizione finanziaria netta è confermata passiva per un ammontare inferiore a 1,1 miliardi”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUTO

Emissioni diesel: FCA, ci difenderemo con vigore da accuse Usa

Gli Stati Uniti hanno avviato un’azione giudiziaria nei confronti di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per violazione delle leggi sulle emissioni diesel.
In una nota diffusa ieri sera FCA US ha annunciato che “sta esaminando l’atto di citazione, ma è…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Attenzione oggi rivolta alle banche centrali. La Bank of Canada dovrebbe annunciare la conferma del costo del denaro allo 0,5%. In serata attenzione alle minute dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Tra le indicaz…