Pioggia di vendite su Mediaset, analisti bocciano il titolo dopo preliminari 2006

Inviato da Redazione il Ven, 02/03/2007 - 09:25
Quotazione: MEDIASET
Si preannuncia un venerdì di passione per Mediaset che arranca in fondo all'S&P/Mib con una flessione nell'ordine dei 6 punti percentuali a quota 8,23 euro dopo aver toccato un minimo a 8,11 euro. A catalizzare le vendite sul titolo del Biscione i deludenti risultati 2006. I preliminari di Mediaset hanno infatti evidenziato un deciso calo degli utili, passati da 603,4 milioni a 505 milioni di euro. Un calo superiore al 16% che ha indotto gli analisti di Jp Morgan che hanno ridotto la raccomandazione sul titolo della società del Biscione portandola a neutral dal precedente overweight con il target price sceso a 10 euro da 10,5. Anche Lehman Brothers ha ridotto il prezzo obiettivo da 9,75 a 9 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA