1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pioggia di denaro su Capitalia, rosso intenso per Mediaset

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno del listino principale, hanno battuto strade diverse i titoli bancari. Infatti, mentre Banca Intesa, ha chiuso in decisa flessione, gli acquisti degli investitori si sono concentrati su Capitalia, che ha terminato sugli scudi. I clienti di Capitalia detentori di bond Cirio, Giacomelli o Parmalat e, per questo, interessati ai rimborsi da parte dell’istituto capitolino sono circa 4.000. Questo quanto affermato dall’a.d., Matteo Arpe, a margine di una riunione di Ubs. In netto rialzo anche Bnl. In spolvero Ras, Seat Pagine Gialle, Mediolanum, Luxottica, Finmeccanica e Enel. Il ribasso più forte è invece stato quello accusato da Mediaset. Pur in terreno positivo, si è mossa senza troppi scossoni Eni, dopo che la società ha annunciato di avere raggiunto un accordo sul controllo del settore del gas naturale in Portogallo con Electricitade de Portugal (Edp). L’intesa prevede che Eni abbia il 49% di Gas de Portugal, mentre il 51% andra’ a EdP. Infine, all’interno del Midex, la lettera si è scagliata su Lottomatica, sull’onda delle voci di mercato che vorrebbero la società in procinto di lanciare un’Opa su Snai. Il rosso più scuro del listino delle mid-cap milanesi è stato tuttavia quello firmato Benetton Group.