1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pininfarina: accordo su negoziato con Mahindra atteso nelle prossime settimane

QUOTAZIONI Pininfarina Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La negoziazione tra Pincar, controllante di Pininfarina, gli istituti finanziatori e Mahindra (il cui oggetto è l’acquisto delle azioni di Pininfarina detenute da Pincar e la contestuale ristrutturazione del debito di Pininfarina) non si sono mai interrotti e si stima si arrivi a una positiva conclusione entro le prossime settimane. Lo rende noto la società di Cambiano in un comunicato sottolineando che “in tale contesto Pininfarina ha presentato lo scorso settembre agli istituti finanziatori ipotesi preliminari di un nuovo piano industriale e finanziario in grado di mettere in sicurezza sia sotto il profilo patrimoniale sia finanziario la società e il gruppo nel prevedibile futuro”. Il consiglio di amministrazione ha anche preso atto di un’ipotesi di linee guida di un nuovo piano industriale “stand alone” – elaborata dal management -. Tale documento potrà essere la base per eventuali futuri confronti con le banche in caso di mancato raggiungimento dell’accordo con Mahindra.
Il cda ha inoltre deciso di adottare il presupposto della continuità aziendale nella redazione del resoconto intermedio di gestione al 30 settembre. Periodo che è stato archiviato con una perdita netta di 7,8 milioni di euro e un valore della produzione pari a 60,7 milioni di euro dai 64,6 milioni al 30 settembre 2014.
“Le aspettative per l’andamento economico consolidato dell’esercizio 2015 indicano un valore della produzione in calo di circa il 5% rispetto all’anno scorso (precedentemente la previsione era in linea con il consuntivo 2014) ed un risultato operativo negativo”, conclude la società nella parte dedicata “Evoluzione prevedibile della gestione”. A Piazza Affari il titolo Pininfarina sale di oltre il 3% a 4,822 euro ad azione.