Pil Usa del III trimestre rivisto al ribasso

Inviato da Redazione il Mar, 22/12/2009 - 14:46
L'economia americana si è espansa nel terzo trimestre al tasso del 2,2 per cento annualizzato. E' il risultato della lettura finale del Pil statunitense diffusa dal dipartimento del Commercio, che in veste preliminare aveva mostrato una crescita del 2,8 per cento. Poco variata, da +2,9% a +2,8%, la lettura dei consumi personali. Hanno pesato gli investimenti aziendali, calati del 5,9 per cento. Nel periodo gli utili societari sono aumentati del 10,8% e gli investimenti residenziali del 18,9 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA