Pil Italia: Morgan Stanley abbassa attese 2005 a +0,1%

Inviato da Redazione il Mar, 15/11/2005 - 14:50
Morgan Stanley ha abbassato la sua previsione di crescita sul Prodotto interno lordo italiano dal precedente +0,2% a +0,1% dopo i dati sulla performance del terzo trimestre, risultati "ben al di sotto delle aspettative" della casa d'affari americana. Secondo le prime stime flash il Pil italiano è cresciuto nel terzo trimestre dello 0,3%, ben al di sotto del +0,6% atteso dagli analisti dell'istituto Usa. Il piccolo rialzo sarebbe dovuto al settore industriale mentre quello dei servizi è visto ampiamente in linea con il trimestre precedente. Confermate per il 2006 le stime di crescita dell'1%. Da ricordare che nel 2005 il Fondo monetario internazionale prevede per l'Italia una crescita dello 0,2%.
COMMENTA LA NOTIZIA