1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Il Pil europeo è 50% più alto di quello dei Paesi Bric (Eurostat)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Prodotto interno lordo (Pil) dei Paesi dell’Unione europea è circa 50% più alto di quello dei Paesi Bric (Brasile, Russia, India e Cina). Lo rivela l’Eurostat, l’ufficio di statistica europeo, in un rapporto diffuso oggi in cui si confrontano le due aree sotto diversi aspetti. Tra i Bric, la Cina presenta il Pil più elevato, 4.300 miliardi di euro nel 2010 corrispondenti al 9% del Pil mondiale. La seguono il Brasile e l’India, con ciascuno un 3% di Pil mondiale, e poi la Russia, che conta per il 2% del Pil mondiale. I Paesi europei invece hanno registrato nel 2010 un Pil di 12.300 miliardi di euro, ossia il 26% del Pil mondiale. Non solo. L’Ue27 è stato l’attore più importante negli scambi commerciali nel 2010, contando per il 17% del commercio mondiale, seguito dagli Usa (14%) e dalla Cina (3%). Tutti i quattro Paesi Bric figurano tra i primi dieci partner commerciali dell’Europa, con la Cina al secondo posto e la Russia al terzo.