Pil: Confcommercio lo vede nel 2006 +1,6 e nel 2007 a +1,2%

Inviato da Redazione il Mer, 18/10/2006 - 11:52
Dopo un 2005 caratterizzato da una stagnazione e la ripresina dei primi mesi del 2006 che porterà a fine anno il Pil a un +1,6%, è prevista sin dal quarto trimestre dell'anno un'attenuazione che si protrarrà fino al 2007 con un Pil al +1,2%. Queste le valutazioni del Centro Studi di Confcommercio sulle dinamiche in atto nell'economia italiana e sulle prospettive 2006-2007 contenute nell'Osservatorio Economico di ottobre.
COMMENTA LA NOTIZIA