1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pierrel: Mazzaro, vogliamo arrivare ad essere presenti come produttori in 20 Paesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pierrel vuole crescere ed essere presente come produttore in un numero sempre maggiore di Paesi. “L’obiettivo è passare dai 10 attuali a 20”, ha detto oggi Canio Mazzaro, presidente e ceo di Pierrel, che si appresta a sbarcare a Piazza Affari il prossimo 23 maggio. Quali le motivazioni principali dell’Ipo? “Vogliamo far partecipe il mercato del nostro modello di business e con la liquidità raccolta attraverso l’Ipo puntiamo a crescere ulteriormente puntando a diversificare la nostra attività soprattutto come produttori di farmaci generici”, ha detto Mazzaro aggiungendo: “Siamo in una posizione di forza sul mercato europeo del contract research con una spiccata componente innovativa”. Dalle slide di presentazione dell’Ipo della società farmaceutica, che annovera tra i suoi azionisti di maggioranza Falvio Briatore, si evince come lo sfruttamento dell’attività di ricerca sarà un veicolo per ottenere nuove commesse di produzione,”grazie alla possibilità di offrire alla clientela la possibilità di offrire un supporto integrato nellefasi di ricerca e di successiva produzione”.